Filetto di Salmone in crosta di Zucchine e Pasta Sfoglia

Adoro il salmone e questa cottura lo rende tenerissimo, un abbinamento semplice, un procedimento facilissimo dal risultato sorprendente.. non potrete più farne a meno!


Per due porzioni

2 filetti di salmone 

2 zucchine

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare 

1 tuorlo 

Olio evo, sale e pepe 

Semi di sesamo e di papavero 

  1. Tagliare a fette sottili la zucchina e grigliarla, mettere da parte.
  2. Lavare i tranci di salmone e rimuovere la pelle aiutandovi con un coltello dalla lama liscia, condire i tranci con un filo di olio, sale e pepe massaggiandoli con le mani.
  3. Stendere il rotolo di pasta sfoglia e tagliarlo in due parti in senso verticale.
  4. Posizionare nella metà inferiore del rettangolo 2/3 fette di zucchina una accanto all’altra, mettervi sopra il trancio di salmone e adagiare sopra al trancio altre 2/3 fette di zucchina.
  5. Richiudere coprendo il salmone con il lembo libero di pasta sfoglia e schiacciare i bordi con una forchetta per farli aderire creando un bordo.
  6. Sbattere con una forchetta il tuorlo d’uovo e spennellare la pasta sfoglia.
  7. Creare nella pasta sfoglia dei tagli in modo che respiri in cottura e non si crei umidità all’interno.
  8. Decorare con i semi di sesamo e di papavero.
  9. Infornare a 200gradi con forno già caldo per 20 minuti.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...