Lasagnetta al Ragù di Gamberi con Besciamella alla Zucca

Il risotto alla zucca l’avete fatto, gli gnocchi pure e la vellutata anche. Manca qualcosa? perché non farci una lasagna!



Per due porzioni:

300 ml di latte

300 gr di zucca pesata già pulita

20 gr di farina 00

20gr di burro 

8 fogli di pasta per lasagne

250 gr di code di gambero pesate già pulite e sgusciate

Vino bianco qb

Cipolla qb

Olio evo, sale e pepe 

Erba cipollina

Semi di sesamo e pistacchi salati

  1. Tagliare la zucca e pezzetti e cuocerla in forno per 20′ a 180 gradi.
  2. Portare a ebollizione una pentola di acqua senza salare, dove sbollentare per un paio minuti i fogli di pasta per lasagne in caso usiate quelli secchi, qualora usiate invece pasta fresca  non ce ne sarà bisogno.
  3. Preparare la besciamella: scaldare il latte e in un altro pentolino sciogliere il burro e incorporare la farina, mescolando con una frusta (roux).
  4. Aggiungere la roux al latte caldo e continuare a mescolare sul fuoco fino a ebollizione e fino a ottenere una buona densità.Una volta terminato spegnere e lasciare nel pentolino.
  5. Togliere la zucca dal forno e frullare il composto ottenuto aggiungendo un filo di olio, sale e pepe e se necessario un cucchiaio di acqua calda.
  6. Incorporare la crema di zucca alla besciamella e frullare qualche secondo con un mini pimer in modo da ottenere una crema omogenea. Mettere da parte.
  7. Preparare il ragù di gamberi: tagliare le code di gamberi a pezzetti, mettendone da parte 6 per guarnire, preparare il soffritto con cipolla tagliata molto fine e olio, aggiungere i gamberi, salare e sfumare con del vino bianco ( poco meno di mezzo bicchiere). Cuocere per 3/4 minuti.
  8. Comporre le lasagne: disporre sul fondo di una teglia un po’ di besciamella e fare uno strato di pasta (potete anche creare due porzioni già separate impilando i vari fogli e ‘ritagliandoli’se tropo grandi – come ho fatto io per ragioni estetiche ), continuare con uno strato di besciamella e poi di ragù di gamberi, e via così fino ad esaurire gli strati. 
  9. Con le indicate si otterranno tre strati farciti e l’ultimo foglio sarà solo di copertura, andrà quindi coperto a sua volta di besciamella e di una spolverata di semi di sesamo.
  10. Infornare per 20′ a 180 gradi.
  11. Nel frattempo scottare in padella i gamberi per decorare, una volta sfornate le lasagne servire e guarnire oltre che con le code intere anche con un trito di pistacchi salati ed erba cipollina.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...