Risotto al Trento DOC e Uova di Lompo

Una volta terminato il salmone affumicato, è il turno delle uova di lompo. Non sapete come finire quell’ultimo vasetto rimasto in frigo, se non facendone altre noiose tartine? Questo risottino è la soluzione e perché no, può essere preparato anche con del caviale in alternativa.

risottolompo.jpg

Per due porzioni:

180 gr di riso Carnaroli

1 vasetto di uova di lompo (nere o rosse in termini di sapore non fa differenza, il colore è dato da un colorante aggiunto)

1 bicchiere e mezzo di Trento DOC (in alternativa, a seconda dei gusti, va benissimo anche un Franciacorta oppure un Prosecco)

1/2 lt di brodo vegetale

Cipolla qb (meglio rossa)

1 noce di burro

Olio evo

1 cucchiaio di parmigiano

Erba cipollina

  1. Preparare 1/2 lt di brodo vegetale, preparare il soffritto con olio e poca cipolla.
  2. Aggiungere il riso al soffritto e tostare per un minuto.
  3. Aggiungere un bicchiere di Trento Doc (lasciandone mezzo per mantecare) possibilmente non freddo e lasciar cuocere il riso nel vino per un paio di minuti.
  4. Aggiungere man mano il brodo caldo e portare a cottura (soliti 15/20 minuti necessari per il risotto).
  5. A cottura ultimata spegnere e mantecare con il burro, il parmigiano e il Trento Doc avanzato ( un goccio è sufficiente altrimenti il risotto rimane troppo liquido).
  6. Servire appoggiando sul risotto un cucchiaino di uova di lompo e guarnire con dell’erba cipollina.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...