Spaghetti di Zucchine al Salmone con Caponatina di verdure 

Un piatto leggero, ideale dopo le abbuffate delle feste e per finire il salmone affumicato che potrebbe essere avanzato in frigorifero!


Per due porzioni

2 zucchine grandi (o 3 medie)

1/2 peperone rosso

1/2 melanzana

1/2 cipolla rossa

100gr di salmone affumicato

1 cucchiaio di panna da cucina

Olio sale e pepe

  1. Lavare e mondare le zucchine e tagliarle con l’apposito attrezzo per farne degli spaghetti. In alternativa tagliarle alla julienne molto molto sottile nel senso della lunghezza.
  2. Tagliare la mezza cipolla a cubetti molto piccoli (alla brunoise) e dopo aver lavato la mezza melanzana e il mezzo peperone fare la stessa cosa, tutti i cubetti dovranno avere la stessa dimensione.
  3. Cuocere le verdure in padella antiaderente con olio e sale per circa 10 minuti, in modo da ammorbidirle.
  4. Nel frattempo in una padella antiaderente preparare il condimento per gli spaghetti: il salmone tagliato a dadini con la panna a fiamma molto bassa.
  5. In una terza padella cuocere le zucchine, condite con olio e sale,  necessiteranno di 5 minuti di cottura  dopo di che aggiungerle al salmone per insaporirle giusto un paio di minuti.
  6. Servire mettendo alla base del piatto la Caponatina di verdure e sopra gli spaghetti.
  7. Spolverare con del pepe.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...