Gnocchi di Zucca al Lardo tartufato su crema di Casera

Chi ha detto che gli gnocchi si mangiano solo di Giovedì?! Oggi gnocchi fatti in casa  alla zucca!

Così delicati, si prestano ad essere abbinati a sapori decisi ma soprattutto a ingredienti salati, per ottenere un piatto a cui non avrà bisogno di seguire un secondo!

L’abbinamento suggerito è con Casera e lardo aromatizzato al tartufo, in alternativa è possibile utilizzare del lardo pancettato non aromatizzato e grattugiare del tartufo nero sopra agli gnocchi prima di servirli. 



Per due porzioni:

400gr di zucca (peso della polpa quindi zucca già priva di buccia e pulita)

130gr di farina 00

3/4 fette di lardo tartufato tagliate con spessore di circa 2mm

Sale e pepe

Per la crema:

50gr di Casera grattugiato 

100gr di latte

7gr di burro

7gr di farina 00

  1. Tagliare in pezzi la zucca e farla cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti 
  2. Frullarla per ottenere una purea 
  3. Su una spianatoia o un tagliere versare la farina, aggiungere un pizzico di sale e la purea di zucca.
  4. Schiacciare l’impasto con una forchetta e continuare impastando a mano, lavorare velocemente con la punta delle dita, un impasto troppo lavorato rischia di diventare appiccicoso.
  5. Una volta ottenuto un composto elastico e omogeneo, dividerlo in piccoli pezzi per creare dei cordoncini da cui ottenere gli gnocchi (possibilmente utilizzando una spatolina).
  6. Tagliare il lardo a pezzetti e metterlo in una padella antiaderente, pronto per essere scottato poco prima dell’impiattamento.
  7. Portare ad ebollizione dell’acqua salarla e buttare gli gnocchi, saranno pronti in pochi minuti, da scolare delicatamente una volta venuti a gala.
  8. Mentre gli gnocchi cuociono preparare la crema: sciogliere il burro e con una frusta amalgamare velocemente la farina, aggiungere il latte e il Casera grattugiato alternandoli un po’ alla volta fino ad ottenere una crema liscia (ci vorranno pochi minuti)
  9. Scottare velocemente il lardo già pronto in padella, scolare gli gnocchi e aggiungerli con un cucchiaio di acqua di cottura per saltarli velocemente.
  10. Disporre la crema di Casera con un cucchiaio sul fondo dei due piatti da portata, mettervi sopra gli gnocchi al lardo e spolverare con il pepe.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...