Casereccie con Burrata e Fiori di zucchina

il

Si avvicina l’estate e i primi piatti diventano leggeri. Le zucchine e i loro fiori la fanno da padrone in questo periodo: ecco un’idea per utilizzarli in un primo piatto.


Per due porzioni 

180 gr di casareccie ( meglio se pasta all’uovo e non secca)

12 fiori di zucchina

1/2 burrata

1/2 zucchina

2 alici 

Olio sale e pepe

  1. Pulire i fiori eliminando il pistillo, lavarli facendo attenzione a non romperli e disporli su carta forno in una teglia, salare e cospargere con un filo di olio. Cuocerli per 25′ in forno a 180 gradi.
  2. Tagliare mezza zucchina a cubetti e saltare in padella con un po’ di olio aggiungendo 2 alici per insaporire, sale e pepe.
  3. Nel frattempo avrete portato ad ebollizione l’acqua, buttate le casareccie e una volta pronte scolate e aggiungete alle zucchine.
  4. Aggiungere la Burrata che avrete spezzettato con le mani e saltare Per in minuto.
  5. Impiattare aggiungendo i fiori di zucca croccanti tagliandoli a pezzetti con una forbice, utilizzandone un paio interi per decorare.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...